ProntoMutuo.it - ottieni il tuo mutuo!

Friday
Dec 14th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Domanda di mutuo

Domanda di Mutuo

E-mail Stampa PDF

Quando il mutuo è chiesto e accordato per case acquistate con lo scopo di destinarle a propria abitazione primaria si ottengono condizioni di vantaggio per conseguenza delle incentivazioni praticate dallo Stato o da alcuni istituti di credito.

Esistono differenti classificazioni di contratto di mutuo, ognuno di essi viene caratterizzato da alcuni elementi essenziali:

tasso di interesse prescelto;

durata;

tipo di garanzia supplementare oltre quella ipotecaria;

il tasso di interesse applicato al finanziamento determina la classificazione dei contratti di mutuo.

Dunque, a titolo dimostrativo, possono aversi:

Contratto a tasso fisso: quando la rata del mutuo non varia durante l’arco di tempo del prestito gli interessi da pagare sono prestabiliti e non si modificano al variare dei parametri economici esterni.

Contratto a tasso variabile: quando la rata del mutuo varia in relazione di determinati parametri che possono essere i tassi del mercato monetario e finanziario, i più utilizzati sono il Ribor e l’Euribor. Sui termini di raffronto di base può essere applicato uno "spread" (maggiorazione) per aumentare il profitto e il tasso variabile, aumenta o diminuisce gli interessi della rata di mutuo in ragione del trend di alcuni parametri economici predefiniti.

Contratto misto: quando è prevista l’applicazione in tempi determinati (di solito almeno 18 mesi) di tasso fisso e successivamente, del tasso variabile o in opzione si può ricontattare senza particolari obblighi.

Contratto con tasso d’ingresso: quando, per i primi mesi o comunque per un certo lasso di tempo iniziale, viene applicato un tasso ridotto. Alla scadenza di detto periodo, è prevista l’applicazione dell’usuale tasso fisso e/o variabile corrente al momento della scadenza.

Si evince che ogni banca, amministrando nella maniera più opportuna gli elementi sostanziali del tasso, della durata e del tipo di garanzia aggiuntiva ecc. costruisce "prodotti" ad hoc che possono accontentare le richieste del mercato, nonché le necessità della propria clientela.